Tofu strapazzato

Aggiornato il: feb 7

-Vata -Pitta -Kapha


La ricetta veloce e proteica per eccellenza, che piacerà anche agli scettici del tofu.


Ingredienti:

200 grammi di tofu

40ml di latte di mandorla o soia per Kapha

2 cucchiai di ghi o di olio di olia o girasole

1/4 di cucchiano di semi di senape

1/2 di cucchiaino di curcuma

1/8 di cucchiano di assafetida

1/8 di cucchiano di cumino macinato

1/2 cucchiano di curry giallo

pepe nero e sale qb.


Preparazione:

scaldate il ghi o l'olio e fate rosolare le spezie fino a che i semi di senape non scoppiettano.

Unite il tofu sbriciolato con le mani.

Mescolate bene e cuocete per qualche minuto poi aggiungete il latte di mandorla e mescolate fino a completo assorbimento.

Osservazioni:

Questa ricetta è davvero un jolly che porete giocarvi a colazione, al posto delle uova strapazzate o per un pranzo o una cena veloci.

Farà innamorare anche le persone non vegetariane che non hanno mai provato il tofu.

Servitelo con un tost, un chapati, oppure con della verdura e della quinoa o riso.

Per renderlo ancora più gustoso potrete fare un soffritto di cipolla, che è adatta per Vata e per Kapha.