Granola senza glutine per Pitta

Aggiornato il: mar 28

+Vata 0Pitta +Kapha


Tempo di preparazione: 10 minuti + 25 di cottura.


La granola è una golosa e sostanziosa colazione veloce da preparare.

Questa ricetta è vegana, senza glutine e non è eccessivamente dolce, evitando di causarvi picchi di glicemia che dopo poco vi faranno percepire una "falsa fame".



Ingredienti:

250gr (2 tazze) di fiocchi d'avena

60 ml (1/4 di tazza) olio di cocco fuso

60 ml (1/4 di tazza) di sciroppo d'acero

2 cucchiaini di cannella

1/2 tazza di nocciole, mandorle, noci

1 cucchiaio misto tra semi di lino e semi di sesamo (facoltativi)

uvetta passa e mirtilli rossi essiccati


Procedimento:

1) Preriscaldare il forno a 170°.

2) Sciogliere in un pentolino l'olio di cocco.

3) Mescolare lo sciroppo d'acero con l'olio di cocco e l'avena poi aggiungere la cannella, la frutta secca e i semi oleosi. Si consiglia l'utilizzo di una

4) Stendere su una teglia ampia da pizza foderata con la carta da forno un sottile strato di granola e infornare.

5) Dopo 15 minuti girare la granola per garantire una cottura uniforme e poi reinfornare per 10 minuti.

6) Una volta cotta la granola aggiungere l'uvetta e i mirtilli rossi essiccati.

7) Conservare la granola in un tupperware


Osservazioni:

Questa ricetta contiene degli alimenti rinfrescanti come l'olio di cocco e lo sciroppo d'acero.

La consigliamo pertanto solo a chi ha uno squilibrio Pitta. Per chi volesse una ricetta adatta anche per Vata può visualizzare la variante della granola speziata realizzata con il burro chiarificato.

La granola è perfetta per quelle mattine in cui non si ha tempo di preparare il porridge e quindi si può indulgere con due o tre cucchiai di granola nel latte caldo (meglio se vegetale come quello di mandorla).




7 visualizzazioni0 commenti